Disclaimer

Currently this text is only available in Italian. Soon it will be translated into your language.
CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA


La prenotazione e l'acquisto dei prodotti e servizi presenti sul Sito è regolata dalle condizioni contrattuali applicate dai fornitori dei medesimi singoli servizi; a titolo esemplificativo, ma non solo, società di trasporto anche a fune, assicurazioni, noleggi, ristoranti. L'utente è tenuto a conoscere ed accettare le seguenti Condizioni Generali prima di procedere alla prenotazione e/o all'acquisto.


Premesso che Skipassgo srl offre esclusivamente servizi di prenotazione e altre attività di assistenza turistica non svolte dalle agenzie di viaggio, a seguito si elencano le Condizioni Generali:


1. Prenotazioni

La domanda di prenotazione potrà effettuarsi solo in seguito ad accettazione da parte del Consumatore delle presenti Condizioni Generali. L'accettazione delle prenotazioni si intende perfezionata solo nel momento in cui si riceverà relativa conferma anche a mezzo sistema telematico.


2. Prezzo e Pagamento

Il prezzo dei servizi turistici singolarmente considerati, fissato dai fornitori, è indicato per ogni offerta. I prezzi devono considerarsi comprensivi di IVA. Il pagamento dei singoli servizi turistici verrà richiesto per intero all’atto della prenotazione e può essere effettuato mediante le carte di credito. Le carte di credito accettate sono indicate nella nella fase “Pagamento” del procedimento di acquisto. L’addebito dell’Importo dovuto dall’utente è effettuato al momento della trasmissione dell’ordine.


3. Pagamento Sicuro

Le transazioni con carta di credito sono assolutamente sicure perché vengono effettuate tramite il sistema integralmente gestito dall'acquirer. Né il gestore, né l'esercente conoscono i codici delle Carte di Credito in quanto gestiti direttamente dall'acquirer. Del codice della Carta di Credito non rimane traccia in nessun momento in nessuno dei nostri archivi e solo l'acquirer della Carta vi può risalire in caso di necessità


4. Disponibilità dei servizi

In merito ai servizi acquistabili tramite il Sito, Skipassgo segnala e l’utente prende atto e riconosce che il pacchetto di servizi acquistabili tramite il Sito (c.d. allotment) è interamente determinato dall’Organizzatore che stabilisce il numero, il prezzo e la tipologia dei servizi che devono essere messi in vendita sul Sito.


5. Modalità di ritiro skipass

La consegna dei titoli relativi ai servizi skipass acquistati può essere effettuata presso le casse del comprensorio indicate sul sito al momento dell’acquisto e sul voucher inviato all’utente a conclusione della prenotazione. Nel caso di skipass nominativi, al momento del ritiro dello skipass potrà essere richiesto un documento di riconoscimento.


6. Esclusione del diritto di Recesso del consumatore

Ai sensi dell'art. 55.1.b del Codice del Consumo, avendo il presente contratto ad oggetto la fornitura di servizi relativi ai trasporti, alla ristorazione, al tempo libero ed essendo l’organizzatore impegnato a fornire tali prestazioni ad una data determinata o in un periodo prestabilito, non si applica il diritto di recesso previsto agli artt. 64 e ss., nonché gli artt. 52, 53 e 54.1 del Codice del Consumo.


7. Garanzia neve

In caso di servizi skipass, qualora, anche per motivi non imputabili al Comprensorio, tutti gli impianti dovessero rimanere chiusi fin dal mattino verrà consegnato all’utente uno skipass di durata pari a quello acquistato utilizzabile nella stagione sciistica in corso. Tale previsione è applicabile solo in relazione agli skipass che non siano ancora stati ritirati.


8. Assistenza

E’ possibile chiedere informazioni, inviare comunicazioni ai fornitori dei servizi o in alternativa contattando il servizio di skipassgo su info@skipassgo.com


9. Addendum

Condizioni generali di contratto di vendita di singoli servizi turistici.

  • A. Disposizioni normative

    Il contratto avente ad oggetto la vendita del solo servizio di trasporto, di soggiorno, ovvero di qualunque altro separato servizio turistico, non potendosi configurare come fattispecie negoziale di organizzazione di viaggio ovvero di pacchetto turistico, sono disciplinati dalle seguenti disposizioni della CCV: art. 1, n.3 e n.6; art. Da 17 a 23; artt. Da 24 a 31, per quanto concerne le previsioni diverse da quelle relative al contratto di organizzazione.

  • B. Condizioni di contratto

    A tali contratti sono altresì applicabili le seguenti clausole delle condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici sopra riportate: art. 3, art. 4; art. 6; art.7; art. 8; art. 9; art. 10; art. 14; art.15; art. 17. L'applicazione di dette clausole non determina assolutamente la configurazione dei relativi contratti come fattispecie di pacchetto turistico. La terminologia delle citate clausole relativa al contratto di pacchetto turistico (organizzatore, viaggio, ecc.) va pertanto intesa con riferimento alle corrispondenti figure del contratto di vendita di singoli servizi turistici (venditore, soggiorno, ecc.). In ogni caso l'utilizzo del servizio di trasporto è soggetto a propri termini e condizioni di utilizzo.